mercoledì 24 agosto 2016

Un lettore ci scrive....

Salve,

Sono Stasi Roberto.  Ho avuto in tempi passati delle lezioni di religione dai Testimoni di Geova.  Ci sono lezioni che mi sono piaciute e lezioni su cui non sono stato in accordo per il semplice motivo che sono molto diffidente.  Una cosa che mi hanno insegnato e che mi incuriosiva molto era l'età del pianeta Terra che mi fu spiegata dai Testimoni di Geova come essere di 6000 anni ed inoltre mi hanno spiegato che la polvere sulla Luna ha anche 6000 anni.  Perciò da quel momento è partita la mia ricerca. Senza ripetermi vi inserisco qui sotto un paragrafo che ho scritto in una mia pagina web che riguarda le mie deduzioni finali:

La teoria del patto con il diavolo.  Dai tempi delle guerre sorte tra cristiani e cattolici per portare le Sacre Scritture fuori dal controllo della Chiesa Cattolica si è venuta anche a formare una Chiesa evangelista dentro la Chiesa Cattolica.  Mentre i la Chiesa evangelista, cristiani e ministri cristiani, dava potere ai scienziati per difendersi dagli attacchi della Chiesa Cattolica, avvenne che la Chiesa diveniva anche più tedesca e gli scienziati iniziarono a studiare l'archeologia con più tenacia, più mezzi e più soldi per sviluppare strumenti di ricerca.  L' avvento della scoperta dell'energia atomica ha permesso agli scienziati di dare una data ai ritrovati archeologici ma allo stesso tempo, essendo l'energia atomica una scoperta diabolica dato che essa si basa sul potere negativo dell'energia (esempio: bombardamento ai neutroni per ottenere elementi instabili), tale scienza è stata abbracciata e giustificata dalla Chiesa Cattolica tedesca che, servendosi dei poteri della Chiesa, ha ottenuto dei miracoli in campo scientifico.  I miracoli di cui parlo riguardano ossa di dinosauri e roccie che possono essere formati all'istante mentre i ricercatori scavano, dunque sia le ossa che le roccie sarebbero formate dagli elementi terreni come un vero miracolo al contrario.  Questa teoria suggerisce una corruzione della scienza e dell'unione dei frati per Gesù presenti nella Chiesa Cattolica i quali darebbero doni alla scienza per sconfiggere la verità presente nelle Sacre Scritture.  Il patto con il diavolo diviene così parte della Chiesa Cattolica che si trasforma sempre più in Chiesa evangelista la quale con questi poteri ha la possibilità di sottomettere gli evangelisti guidati dai ministri cristiani ed il patto con il diavolo ha il potere di distruggere ogni libro presente di qualsiasi religione ed ogni tradizione religiosa che opponga il diavolo.  I dati archeologici, le ossa, gli strati di roccie e detriti che vengono scoperti continuamente e che confermano date impossibili di milioni di anni di storia hanno proprio lo scopo di permettere alla scienza di ottenere il potere di una conoscenza in negativo che comunque offra prove concrete che altre religioni non potranno negare.  Qualsiasi libro di Scritture religiose tramandate nei secoli diviene inutile di fronte a questo fenomeno di potere scientifico e la Chiesa Cattolica ignora totalmente il fatto di tali conferiti poteri perchè vuole ottenere  un dominio assoluto con la pretesa che la Vergine Maria può prendere gli scienziati come figli e porli come grandi oppositori agli amanti delle Sacre Scritture.  In tale moderno scenario, chiunque legge le Sacre Scritture e veramente si impegna a studiare il libro della Genesi, si troverà con un pugno nell'occhio e con una delusione vera perchè alla fine si comprende che la Genesi appare come un libro pieno di bugie e chi segue le Sacre Scritture appare come un essere antiquato, ignorante ed opposto a delle apparenti verità scientifiche.

Mi scuso per parole che valicano i limiti di una buona educazione che tenterò di correggere se avrò commenti negativi.

Cordiali saluti,

Roberto

4 commenti:

  1. (Ax80) Già... Peccato che le ossa di dinosauro siano state rinvenute già durante il 1800, ben prima dell era atomica che avrebbe portato a questo presunto patto...Dinosauri e rocce formati all istante mentre i ricercatori scavavano... Certo che ce ne vuole, di fantasia... Andiamo, siamo seri...

    RispondiElimina
  2. Già..peccato che non hai letto bene il sito web perchè ho scritto che certi poteri potevano essere conferiti per certi fini. Dunque si suppone entro certi limiti. Ciò non include la libertà di studiare l'energia nucleare. Più energia nucleare significa più scoperte che vanno indietro nel tempo, ben troppo indietro per essere accettabile o rispettoso per il dominio religioso.

    RispondiElimina
  3. Per curiosità sono andato a leggere quel link: alle prime righe ho smesso, si ipotizza un danno volontario dato dall'eliminazione delle pentole in rame, causa di carenza di Cu nell'uomo. Ma è ben nota la tossicità del rame, esistono patologie del fegato tipo la -cirrosi del bambino indiano- perchè in India usano ancora queste pentole. Non è il caso di leggere altro se queste sono le premesse.
    PS: il plurale di roccia è rocce, non roccie.

    RispondiElimina
  4. Pensavo il blog fosse "tra storia e scienza"... non tra "bufale e gomblotti". Ahahahah

    RispondiElimina